"Ovello" Barbaresco Produttori del Barbaresco 1999 - Enoteca Marino a Chiavenna

“Ovello” Barbaresco Produttori del Barbaresco 1999

Descrizione

“Ovello” Barbaresco Produttori del Barbaresco 1999

La zona dell’Ovello occupa la parte più a Nord del comune di Barbaresco ed è un’ampia collina con esposizioni sia ad Ovest/Sud-Ovest che ad Est/Sud-Est. Le diverse giaciture hanno comunque un terreno simile con contenuto di argilla più elevato rispetto ad altri vigneti ed è per questo motivo che sono state raggruppate, nella classificazione divenuta ufficiale nel 2007, in un’unica sottozona. La collina dell’Ovello è mediamente più fresca, a causa della maggiore altitudine sul livello del mare e dell’influenza dei venti settentrionali cha arrivano a lambire senza ostacoli la maggior parte del vigneto. Queste caratteristiche pedoclimatiche donano tannini più aggressivi in gioventù e un frutto giovane ed esuberante. Prodotto come Riserva fin dal 1967 è anche questa una zona storica per la coltivazione del Nebbiolo, alcune vigne dell’Ovello erano infatti già rinomate alla fine del 1800 e qui Domizio Cavazza, il padre del Barbaresco, aveva proprietà e vigneti.

Alcuni dati tecnici di “Ovello” Barbaresco Produttori del Barbaresco 1999 :

Varietà: 100% Nebbiolo
Vinificazione: fermentazione in acciaio a 30°c, 28 giorni di macerazione sulle bucce, malolattica completata
Affinamento: 36 mesi in botti di rovere, 6 mesi in bottiglia
Caratteri del vigneto: vino di corpo pieno, frutto intenso e fragrante, buon tenore tannico

Bottiglia 1,5l
Scroll to top