Toscana - Enoteca Marino a Chiavenna

Toscana

Tignanello – Marchesi Antinori

Tignanello – Marchesi Antinori

Uvaggio: Sangiovese, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon

Vinificazione: durante il processo di fermentazione, i mosti sono stati macerati con attenzione. Una volta separate le bucce dal vino, è stata avviata la fermentazione malolattica in barriques, esaltando la finezza e la piacevolezza degli aromi. Il  processo di invecchiamento dura circa 12-14 mesi, in fusti di rovere francese ed ungherese, in parte nuovi ed in parte di primo passaggio. I diversi lotti si sono elevati in legno per poi essere assemblati pochi mesi prima dell’imbottigliamento.

Il Bruciato – Marchesi Antinori

Il Bruciato – Marchesi Antinori

Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah

Vinificazione: Le uve selezionate provengono da una rosa di vigneti che esprime le caratteristiche tipiche del territorio di Bolgheri. La fermentazione e la macerazione sono state condotte in serbatoi di acciaio inox. Una parte dei mosti di Merlot e Syrah è stata mantenuta a temperature di fermentazione più basse per conservare maggiormente gli aromi varietali. La fermentazione è avvenuta in parte in barrique ed in parte in serbatoi di acciaio inox. Successivamente il vino è stato travasato e poi rimesso in barriques dove ha riposato per altri 7 mesi. Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di 4 mesi.

Cont’Ugo – Marchesi Antinori

Cont’Ugo Marchesi Antinori

Uvaggio: Merlot

Vinificazione:  selezione tra le migliori uve Merlot provenienti dai 40 ettari di vigneti della tenuta. Dopo la raccolta manuale e un’attenta selezione in cantina, le uve sono state trasferite in serbatoi di acciaio inox termo condizionati dove si è svolta la  fermentazione e la macerazione. Si ottengono differenti tipi di Merlot che sono trasferiti in barriques separatamente. La fermentazione si è svolta in barrique (1/3 nuove). Dopo 8 mesi di elevazione in legno di rovere francese, i lotti migliori sono stati assemblati e rimessi in barrique per ulteriori 4 mesi. Alla fine di questo periodo si è proceduto all’imbottigliamento. Segue un affinamento in bottiglia di circa 6 mesi.

Pian delle Vigne – Marchesi Antinori

Brunello di Montalcino Pian delle Vigne Marchesi Antinori

Uvaggio: Sangiovese

Vinificazione: Le uve sono state diraspate, pigiate in modo soffice e trasferite in serbatoi di acciaio inox dove si è svolta la fermentazione. Al termine della fermentazione malolattica, il vino è stato trasferito in grandi botti di legno, dove ha iniziato il suo periodo di affinamento durato circa 12 mesi.

Guado al Tasso – Marchesi Antinori

Guado al Tasso – Marchesi Antinori

Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc

Vinificazione: le uve sono state selezionate in due momenti. Fermentazione e macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio a temperatura controllata, per 15 / 20 giorni. Dopo le operazioni di svinatura, il vino è stato travasato direttamente in barriques, dove ha terminato la fermentazione. Al termine del primo anno di affinamento  in barriques nuove di rovere francese, il vino è stato assemblato per tornare per altri sei mesi  in piccole botti prima dell’imbottigliamento.

 

Peppoli – Marchesi Antinori

Chianti Classico Peppoli Marchesi Antinori

Uvaggio: 90% Sangiovese, 10% Merlot e Syrah

Vinificazione: uve, raccolte separatamente per varietà, sono state diraspate, pigiate ed introdotte in serbatoi di acciaio inox. La fermentazione alcolica è avvenuta ad una temperatura controllata. La macerazione ha avuto una durata di circa 10 giorni per il Sangiovese e di circa 15 per Merlot e Syrah. Al termine della fermentazione il vino è stato assemblato ed introdotto in legno, dove ha maturato per circa nove mesi in botti grandi di rovere di Slavonia.

Marchese Antinori Riserva

Chianti Classico Marchese Antinori Riserva

Classificazione: Chianti Classico DOCG Riserva

Vinificazione: grappoli sono stati diraspati e gli acini attentamente selezionati per essere successivamente pigiati. Una volta trasferiti in serbatoi di acciaio inox, i mosti sono stati macerati con rimontaggi e déléstage molto soffici. Dopo la svinatura i vini sono stati trasferiti in barriques di rovere, per la maggior parte di provenienza francese; dopo il travaso, il vino assemblato ha affrontato il periodo di affinamento in barriques di rovere francese ed ungherese per un periodo di circa un anno. Il vino è stato quindi imbottigliato ed ha poi proseguito la sua maturazione in bottiglia per altri 12 mesi.

Castello di Pomino – Frescobaldi

Castello di Pomino Marchesi dè Frescobaldi

Denominazione: Pomino Pinot nero DOC
Descrizione: fine ed estremamente elegante
Varietà: Pinot nero
Vinificazione: Macerazione 23 giorni. Fermentazione Malolattica Svolta immediatamente dopo quella alcolica. Contenitori di affinamento Barriques di rovere francese. Tempo di affinamento 12 mesi in barriques e 4 mesi in bottiglia

 

Casafonte – Frescobaldi

Casafonte Marchesi dè Frescobaldi

Descrizione: fine ed estremamente elegante
Vinificazione: Macerazione 23 giorni. Fermentazione Malolattica Svolta immediatamente dopo quella alcolica. Contenitori di affinamento Barriques di rovere francese. Tempo di affinamento 12 mesi in barriques e 4 mesi in bottiglia

Luce – Frescobaldi

Luce Marchesi dè Frescobaldi

Dei 77 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 5 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino.

Lì nasce l’uva per Luce Brunello, tributo a quel vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento. Luce Brunello di Montalcino prosegue un percorso di eccellenza ispirato dall’unicità del territorio di origine.

Luce della Vite – Frescobaldi

Luce della Vite Marchesi dè Frescobaldi

Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni Sangiovese e Merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del Merlot alla struttura e all’eleganza del Sangiovese potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino.

La vite Lucente – Frescobaldi

La vite Lucente Marchesi dè Frescobaldi

Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni Sangiovese e Merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del Merlot alla struttura e all’eleganza del Sangiovese potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino.

Pomino – Frescobaldi

Pomino Vin Santo Marchesi dè Frescobaldi

Denominazione: Pomino Vinsanto DOC

Note tecniche: varietà Trebbiano, Malvasia toscana e San Colombano. Fermentazione svolta durante la lunga maturazione in caratello. Tempo di affinamento 4 anni.

Fonterutoli – Mazzei

Chianti Classico Fonterutoli Mazzei

Ubicazione azienda: Chianti Classico, Toscana
Uvaggio: 90% Sangiovese, 10% Malvasia Nera, Colorino e Merlot
Maturazione: 12 mesi in piccoli fusti di rovere francese (40% nuovi)
Potenziale di invecchiamento: 10 anni e oltre

Siepi – Mazzei

Siepi – Mazzei

Ubicazione azienda: Chianti Classico, Toscana
Uvaggio: 50% Sangiovese, 50% Merlot
Maturazione: 18 mesi in piccoli fusti di rovere francese (70% nuovi)
Potenziale di invecchiamento: Oltre 20 anni

Pian del Ciampolo – Montevertine

Pian del Ciampolo – Montevertine

Uvaggio: Sangiovese 90% – Canaiolo – Colorino
Fermentazione alcoolica: in vasche di cemento per circa 25 giorni
Fermentazione malolattica: in vasche di cemento
Invecchiamento: 12 mesi in botti di rovere di Slavonia, 3 mesi in bottiglia

Le Pergole Torte – Montevertine

Le Pergole Torte – Montevertine

Uvaggio: Sangiovese 100%
Fermentazione alcoolica: in vasche di cemento per circa 25 giorni
Fermentazione malolattica: in vasche di cemento
Invecchiamento: 12 mesi in botti di rovere di Slavonia, 12 mesi in barriques e circa 6 mesi in bottiglia

Poggio alle Gazze – Ornellaia

Poggio alle Gazze Tenuta Ornellaia

Uvaggio: 61% Sauvignon blanc, 23% Viogenter, 14% Vermentino, 2% Petit Manseng

Vinificazione e affinamento: i grappoli interi sono stati sottoposti a una lenta e soffice pressatura con massima attenzione alla protezione contro l’ossidazione. Dopo una decantazione statica di circa 12 ore, i mosti sono stati messi in barrique nuove per il 23%, usate per il 27%, e in vasca d’acciaio, di cemento e di legno (50%). La maturazione si è prolungata per 6 mesi sulle fecce con batonnage scadenzato per tutto il periodo. Il vino è sottoposto a un ulteriore affinamento in bottiglia di 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Le Serre Nuove dell’Ornellaia

Le Serre Nuove dell’Ornellaia

Uvaggio: 64% Merlot17% Cabernet Sauvignon10% Cabernet Franc, 9% Petit Verdot

Vinificazione e affinamento: Ogni varietà è stata vinificata separatamente. La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox per due settimane alla quale è seguita la macerazione di circa 10-15 giorni. La fermentazione malolattica è iniziata nei tini di acciaio, ed è giunta a termine dopo il trasferimento in barriques (25% nuove e 75% di secondo passaggio). Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 15 mesi. Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 3 mesi. Il vino rimane in bottiglia sei mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Le Volte dell’Ornellaia – Ornellaia

Le Volte dell’Ornellaia

Uvaggio:  67% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon, 13% Sangiovese

Vinificazione e affinamento: la vinificazione è stata fatta separatamente in piccole vasche di acciaio rispettando le differenti caratteristiche varietali durante le fasi della fermentazione. Alla fermentazione alcolica è seguita la fermentazione malolattica, sempre nelle vasche di acciaio. La fase di affinamento è durata 10 mesi in parte in barrique, usate in precedenza per Ornellaia, l’altra parte in vasche di cemento, per ottenere un perfetto bilanciamento tra struttura tannica e espressione fruttata.

Vigna Loreto – Mastrojanni

Brunello di Montalcino Vigna Loreto Mastrojanni

Tipologia: D.O.C.G.

Uvaggio: 100% Sangiovese (Brunello).

Affinamento in botte: 36 mesi in botti di rovere

Affinamento in bottiglia: a partire da 6 mesi.

Vigna Schiena d’Asino – Mastrojanni

Brunello di Montalcino Vigna Schiena d’Asino Mastrojanni

Il nostro Cru: un ettaro, un vigneto nato con noi.

Tipologia: D.O.C.G.

Uvaggio: 100% Sangiovese (Brunello).

Affinamento in botte: 36 mesi in botti di rovere
Affinamento in bottiglia: 12 mesi.

Morellino di Scansano Riserva-Fatt.LePupille

Morellino di Scansano Riserva – Fattoria Le Pupille

Denominazione: Morellino di Scansano DOCG
Varietà: 85% Sangiovese, 10% Alicante, 5% Malvasia Nera
Vendemmia: fine Settembre per il Sangiovese, primi di
Ottobre per Malvasia Nera ed Alicante
Maturazione: 8 mesi, di cui una gran parte in acciaio e una
piccola percentuale in barriques di secondo passaggio

Morellino di Scansano – Fattoria Le Pupille

Morellino di Scansano Riserva – Fattoria Le Pupille

Denominazione: Morellino di Scansano DOCG
Varietà: 85% Sangiovese, 10% Alicante, 5% Malvasia Nera
Vendemmia: fine Settembre per il Sangiovese, primi di
Ottobre per Malvasia Nera ed Alicante
Maturazione: 8 mesi, di cui una gran parte in acciaio e una
piccola percentuale in barriques di secondo passaggio

Poggio Valente – Le Pupille

Poggio Valente Fattoria Le Pupille

Denominazione: IGT Toscana Rosso
Varietà: 100% Sangiovese
Vendemmia: fine Settembre
Maturazione: 15 mesi in tonneaux

Saffredi – Le Pupille

Saffredi Fattoria Le Pupille

Denominazione: IGT Toscana Rosso
Varietà: 60% Caberenet Sauvignon, 30% Merlot, 10% Petit Verdot
Ubicazione vigneti: vigneto Saff redi (Pereta) altitudine 250m
Vendemmia: metà Settembre Merlot; fine Settembre-inizio
Ottobre Cabernet Sauvignon; metà Ottobre Petit Verdot
Maturazione: 18 mesi in barriques nuove per il 75%

Brunello di Montalcino Campogiovanni – Agricola San Felice

Brunello di Montalcino Campogiovanni Agricola San Felice

Ubicazione vigneti: Tenuta di Campogiovanni (Montalcino – Siena)
Uvaggio: Sangiovese 100%
Vendemmia: prima e seconda settimana di ottobre
Vinificazione e affinamento: macerazione per 20 giorni. Fermentazione malolattica in vasche di acciaio. Maturazione in botti di rovere di Slavonia per 36 mesi. Affinamento in bottiglia per 12 mesi.

Il Grigio Gran Selezione – Agricola San Felice

Il Grigio Gran Selezione Agricola San Felice

Ubicazione vigneti: San Felice ( Castelnuovo Berardenga, Siena) Sangiovese dai
vigneti I Colti, Pianaccio, Chiesamonti.
Uvaggio:Sangiovese 80% ; Vitigni autoctoni 20%: Abrusco, Pugnitello, Malvasia Nera, Ciliegiolo, Mazzese
Vendemmia: prima settimana di ottobre
Vinificazione e affinamento: Fermentazione alcolica in acciaio, con macerazione di 22 giorni.Ogni varietà viene vinificata separatamente. Fermentazione malolattica e maturazione in legno per 24 mesi. 50% botti in Rovere di Slavonia e 50% in fusti di Rovere francese. Affinamento in bottiglia 8 mesi.

Poggio Rosso – Agricola San Felice

Poggio Rosso Agricola San Felice

Ubicazione vigneti: San Felice ( Castelnuovo Berardenga, Siena) Parcelle selezionate
del vigneto Poggio Rosso
Uvaggio:Sangiovese 100%
Vendemmia: prima settimana di ottobre
Vinificazione e affinamento: Fermentazione a contatto con le bucce per 20-25 giorni in acciaio. Fermentazione malolattica e maturazione in botti di rovere francese per 20 mesi. Affinamento in bottiglia per 15 mesi.

 

Pugnitello – Agricola San Felice

Pugnitello Agricola San Felice

Ubicazione vigneti: San Felice ( Castelnuovo Berardenga, Siena)
Uvaggio: Pugnitello 100%
Vendemmia: prima settimana di ottobre
Vinificazione e affinamento: Fermentazione a contatto con le bucce per 20-25 giorni in acciaio. Fermentazione malolattica e maturazione in botti di rovere francese. Affinamento in bottiglia per 8 mesi.

Vigorello – Agricola San Felice

Vigorello Agricola San Felice

Ubicazione vigneti: San Felice ( Castelnuovo Berardenga, Siena)
Uvaggio: Pugnitello 35%, Merlot 30%, Cabernet Sauvignon 30%, Petit Verdot 5%
Vendemmia: Merlot: prima settimana di settembre. Cabernet Sauvignon, Pugnitello e Petit Verdot: prima settimana di ottobre
Vinificazione e affinamento: Fermentazione a contatto con le bucce per 20-25 giorni. Fermentazione malolattica e maturazione in botti di rovere francese per 24 mesi. Affinamento in bottiglia per 8 mesi.

Amore e Follia – Le Ripi

Amore e Follia Podere Le Ripi

Denominazione: Toscana Rosso IGT

Uvaggio: 100% Syrah

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione per circa 15 giorni in tini di
rovere del Vosgi

Affinamento: 34 mesi in tonneau e barrique, seguiti da minimo
12 mesi in bottiglia

Amore e Magia – Le Ripi

Amore e Magia Podere Le Ripi

Denominazione: Rosso di Montalcino DOC

Uvaggio:100% Sangiovese

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione per circa 25 giorni in tini di
rovere del Vosgi

Affinamento:30 mesi in botte grande

Bonsai – Le Ripi

Bonsai Podere Le Ripi

Denominazione: IGT Toscana Rosso

Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione per circa 25 giorni in tini di rovere del Vosgi, fermentazione malolattica a seguire

Affinamento:36 mesi in tonneau e barrique al 50% nuove, seguiti da minimo 18 mesi in bottiglia

Canna Torta – Le Ripi

Canna Torta Podere Le Ripi

Denominazione: Toscana Rosso IGT

Uvaggio: Sangiovese , Syrah; Merlot

Cielo d’Ulisse – Le Ripi

Cielo d’Ulisse Podere Le Ripi

Denominazione: Indicazione Geografica Tipica

Uvaggio: 100% Syrah

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione per circa 20 giorni in tini di rovere del Vosgi

Affinamento: 34 mesi in tonneau e barrique, seguito da minimo 12 mesi in bottiglia

Lupi e Sirene – Le Ripi

Brunello di Montalcino Lupi e Sirene Podere Le Ripi

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione per circa 25 giorni in tini di rovere del Vosgi, fermentazione malolattica a seguire

Affinamento: 36 mesi in botti di rovere, seguiti da 12 mesi in cemento e infine minimo 12 mesi in bottiglia

Guidalberto – Tenuta San Guido

Guidalberto Tenuta San Guido

Denominazione: Toscana Indicazione Geografica Tipica
Uvaggio: 60 % Cabernet Sauvignon 40 % Merlot
Vendemmia: rigorosamente a mano, è iniziata con il Merlot il 1° Settembre e
proseguendo poi fino a fine Settembre con i Cabernet Sauvignon
Vinificazione: Pressatura e diraspatura molto delicata delle uve. Fermentazione in tini d’acciaio a temperatura controllata. Fermentazione malolattica in acciaio.
Invecchiamento: Al fermentazione malolattica ultimata il vino viene posto in barrique di rovere francese, e in piccola parte americano, dove viene affinato per un periodo di 15 mesi, al termine del quale il vino viene imbottigliato e successivamente affinato in vetro.

Sassicaia – Tenuta San Guido

Sassicaia Tenuta San Guido

Denominazione:D.O.C. Bolgheri Sassicaia
Uvaggio: 85 % Cabernet Sauvignon 15 % Cabernet Franc
Vendemmia:rigorosamente a mano è iniziata con le uve di Cabernet Franc, nella seconda decade di Settembre, proseguendo con quelle di Cabernet Sauvignon dalla fine di Settembre e poi concludersi, con le uve dei vigneti delle alture di Castiglioncello di Bolgheri, verso la fine di Ottobre
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve e successiva fermentazione in acciaio a temperatura controllata. Interventi frequenti di rimontaggi dei mosti e délestages.
Invecchiamento: dai primi giorni di Dicembre il vino è stato messo in barrique di rovere francese dove ha trascorso un periodo di affinamento di 24 mesi per poi essere destinato alle fasi dell’imbottigliamento e della una successiva fase di affinamento in vetro prima della sua commercializzazione.

Le Difese – Tenuta San Guido

Le Difese Tenuta San Guido

Denominazione: Toscana Indicazione Geografica Tipica
Uvaggio: 70 % Cabernet Sauvignon 30 % Sangiovese
Vendemmia:rigorosamente a mano, è iniziata a Settembre inoltrato con le uve di
Cabernet Sauvignon e si è completata a Ottobre con quelle di Sangiovese
Vinificazione: pressatura e diraspatura soffice delle uve. Fermentazione in tini di acciaio inox a temperatura controllata e senza alcuna aggiunta di lieviti esterni. Macerazione sulle bucce per 10-13 giorni per il Cabernet S. e per circa 13-15 giorni per il Sangiovese, con successive fasi di rimontaggi e deléstage. Fermentazione malolattica sempre svolta in acciaio.
Invecchiamento: al termine della fermentazione malolattica il vino viene affinato per circa 12 mesi in barrique di rovere. Successivo imbottigliamento e affinamento in vetro per 3 mesi prima della commercializzazione.

Brunello di Montalcino Argiano

Brunello di Montalcino Argiano

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vinificazione: le uve Sangiovese vengono solitamente raccolte tra la fine di settembre e la metà di ottobre, a seconda del tipo di suolo, dell’esposizione dei vigneti e dell’andamento climatico. Il mosto viene fatto fermentare a contatto con le bucce in tini di acciaio inox a temperatura controllata per due o tre settimane. Il tempo di fermentazione varia da un tino all’altro, a seconda delle vigne da cui provengono le uve. Una volta terminata la fermentazione alcolica, ha inizio spontaneamente la fermentazione malolattica. Questa seconda fermentazione può durare da alcune settimane ad alcuni mesi, in base a diversi fattori come la temperatura della cantina. Questo processo non solo ammorbidisce il vino, ne riduce l’acidità e lo stabilizza naturalmente, ma gli conferisce maggiore profondità, complessità ed eleganza.

Rosso di Montalcino – Argiano

Rosso di Montalcino Argiano

L’enologo di Argiano descrive il Rosso di Montalcino come fresco, vivace e ricco di sapori fruttati “facili da gustare” ma generosi, abbastanza versatili da sviluppare più profondità nel corso di alcuni anni in bottiglia.

Denominazione: Rosso di Montalcino DOC

Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione:  uve vinificate in vasche di acciaio inox, a contatto con le bucce per circa due settimane, tre se le uve provengono dai vigneti migliori, così da ottenere la migliore concentrazione. Il Rosso di Montalcino subisce una seconda fermentazione, che lo rende più morbido, quindi viene invecchiato in barriques di rovere francesi di secondo passaggio e in botti di rovere di Slavonia più grandi fino all’imbottigliamento l’autunno successivo.

Chianti Classico – Badia a Coltibuono

Chianti Classico Badia a Coltibuono

Il Blu – Brancaia

Il Blu Brancaia

Uvaggio: 70% Merlot, 25% Sangiovese, 5% Cabernet Sauvignon
Maturazione in botte: 2/3 barriques nuove, 1/3 barriques usate
Affinamento: 20 mesi in barriques, 24 mesi in bottiglia
Prima annata prodotta: 1988

Cà del Pazzo – Tenuta Caparzo

Cà del Pazzo Tenuta Caparzo

Area di provenienza delle uve: Località “Caparzo” e Località San Piero – Caselle    Vitigni: Cabernet Sauvignon, Sangiovese
Affinamento in legno: parte dell’affinamento è effettuato in legno.
Capacità di invecchiamento: 12 anni.
Primo anno di produzione: 1982

Il Borgo – Cabreo

Il Borgo Cabreo

Zona di produzione: uve provenienti da vigneti delle tenute del Cabreo situati sui colli di Greve in Chianti.
Vitigni: Sangiovese 70%, Cabernet Sauvignon 30%.
Vinificazione: fermentazione alcolica in vasi vinari di acciaio inox a temperatura controllata. Macerazione sulle bucce per 15/18 giorni.
Affinamento: in carati di rovere francese per 16 – 18 mesi
Affinamento in bottiglia: minimo 6 mesi.

Brunello di Montalcino – Casanova di Neri

Brunello di Montalcino Casanova di Neri

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG
Uvaggio: 100% Sangiovese
Vinificazione: selezione manuale delle uve prima e dopo la sgrappolatura. Segue fermentazione spontanea senza l’uso di lieviti aggiunti e macerazione coadiuvata da frequenti follature. Il tutto avviene in tini in acciaio a temperatura controllata per 32 giorni.
Affinamento in botte: 30 mesi
Affinamento in bottiglia: 30 mesi

Bolgheri Superiore Le Gonnare – Fabio Motta

Bolgheri Superiore Le Gonnare Fabio Motta

Denominazione: Le Gonnare – Bolgheri rosso superiore doc
Vitigno: 85% Merlot – 15% Syrah
Zona di produzione: Bolgheri
Epoca di vendemmia: inizio sett. (Merlot) metà sett. (Syrah)                     Vinificazione: l’uva è vendemmiata in piccole casse, viene interamente diraspata e pigiata. Fermento come sempre con i lieviti naturali curando particolarmente i tempi di macerazione. Dopo la naturale fermentazione malolattica va in barriques di cui
un terzo sono nuove. Qui affina per circa 18 mesi ed è pronto per dopo un ulteriore anno in bottiglia.

Bolgheri Rosso Pievi – Fabio Motta

Bolgheri Rosso Pievi Fabio Motta

Nome del vino: Pievi – Bolgheri rosso doc
Vitigno: Merlot 50% – Cabernet Sauvignon 25% – Sangiovese 25%
Zona di produzione: Bolgheri
Epoca di vendemmia: da fine agosto a fine settembre
Vinificazione: l’uva colta a piena maturazione viene fermentata esclusivamente
con i lieviti naturali. Dopo le svine i vini sono messi in barriques di secondo o terzo passaggio, nelle quali svolge naturalmente la fermentazione malolattica. L’assemblaggio delle tre varietà viene effettuato circa tre mesi dopo la vendemmia. Il vino rimane un anno ad affinarsi in legno ed è imbottigliato senza filtraggi né chiarifiche.

Chianti Classico – Fontodi

Chianti Classico Fontodi

Denominazione: Chainti Classico DOCG

Vitigno: 100% Sangiovese

Vigneto: vari vigneti all’interno dell’azienda

Vinificazione: fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione in vasche di acciaio inox con follatori e controllo termico per almeno 2 settimane

Maturazione: in barriques di Troncais e Allier per 18 mesi

Vigna del Sorbo – Fontodi

Vigna del Sorbo Fontodi

Denominazione: Chianti Classico DOCG Gran Selezione

Vitigno: 100% Sangiovese

Vigneto: Vigna del Sorbo

Vinificazione: Fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione in vasche di acciaio inox con follatori e controllo termico per oltre 3 settimane

Maturazione: in barriques di Troncais e Allier per metà nuove per 24 mesi

Rennina – Gaja

Brunello di Montalcino Rennina Gaja

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vitigni: Sangiovese 100%

 

Sugarille – Gaja

Brunello di Montalcino Sugarille Gaja

Il Brunello di Montalcino ”Sugarille” Gaja deve il suo nome alla zona di coltivazione di Sugarille, secondo gli archivi ritrovati a Pieve Santa Restituta la zona era già dedicata alla coltivazione delle uve da vino dalla metà del sedicesimo secolo. Il nome ”Sugarille” significa letteralmente quercia di sughero.

Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG

Vitigni: Sangiovese 100%

Bolgheri Rosso Grattamacco

Bolgheri Rosso Grattamacco

Uvaggio: 65% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 15% Sangiovese
Colore: rosso rubino brillante

La Casa – Tenuta Caparzo

Brunello di Montalcino La Casa Tenuta Caparzo

Vigneto La Casa: Il Vigneto La Casa, con i suoi 5 ettari, si trova sulla collina di Montosoli. Il terreno è di formazione scistico-argillosa, noto con il nome di galestro ed è dotato di un buon drenaggio. Il vigneto gode di ottima luminosità, aspetto molto importante per questa zona del versante nord di Montalcino che presenta temperature medie annuali inferiori rispetto ad altri versanti.
Affinamento in legno: minimo 2 anni in legno.
Affinamento in bottiglia: minimo 4 mesi.

Paleo – Le Macchiole

Paleo Le Macchiole

Paleo Rosso 2013 IGT Toscana
Varietà: 100% Cabernet Franc
Vendemmia: Terza e quarta settimana di Settembre
Vinificazione: Macerazione in cemento per 30 giorni
Affinamento: 20 mesi 70% in barriques nuove e 30% in barriques di secondo passaggio

Brunello Altero – Poggio Antico

Brunello Altero Poggio Antico

Uvaggio: 100% Sangiovese

Vinificazione: in tini di acciaio inox. La temperatura di fermentazione non eccede mai i 32°C. La fermentazione è durata 16 giorni. Grazie alle caratteristiche tecniche di questi particolari tini vengono effettuate follature e non rimontaggi, per evitare l’uso di pompe. Ciò consente una più delicata ed efficace estrazione dalle bucce.

Invecchiamento: 48 mesi in totale, di cui 24 in tonneaux nuovi di rovere francese

Affinamento in bottiglia: minimo 24 mesi

Brunello di Montalcino – Poggio di Sotto

Brunello di Montalcino Poggio di Sotto

Uvaggio: 100% Sangiovese
Colore: rosso rubino tenente al granato

Rosso di Montalcino – Poggio di Sotto

Rosso di Montalcino Poggio di Sotto

Uvaggio: 100% Sangiovese
Colore: rosso rubino tenente al granato

VinoNobile di Montepulciano Asinone

Asinone Poliziano

Classificazione: DOCG – Vino Nobile di Montepulciano
Varietà: nelle annate migliori è prodotto con 100% Sangiovese Prugnolo
Gentile. Nelle altre aggiungiamo circa il 10% di Colorino e Merlot
Vinificazione: la fermentazione avviene in tini di acciaio inox a temperatura controllata con follature integrate da rimontaggi. Fermentazione e macerazione hanno una durata di 20-25 giorni.
Affinamento: 16-18 mesi in barriques nuove di rovere francese seguiti da 12 mesi di
affinamento in bottiglia
Capacità di invecchiamento: 20-25 anni

Le Stanze del Poliziano – Poliziano

Le Stanze del Poliziano

Classificazione: IGT Toscana
Varietà: 80% Cabernet Sauvignon – 20% Merlot
Vinificazione: la fermentazione avviene in tini di acciaio inox a temperatura controllata con follature integrate da rimontaggi. Fermentazione e macerazione hanno una durata di 20-25 giorni.
Affinamento: 16 mesi in barriques nuove di rovere francese
Capacità di invecchiamento: oltre 15 anni

Sangioveto di Toscana – Badia a Coltibuono

Sangioveto di Toscata Badia a Coltibuono

Area geografica: Monti in Chianti (SI)
Vigneto: Argenina
Uve: Sangiovese 100%
Vinificazione: Fermentazione naturale con lieviti autoctoni, macerazione di 4- 5 settimane sulle vinacce, follatura
Invecchiamento: 12-16 mesi in barriques di rovere francese, nuovi al 10%; minimo 6 mesi di affinamento in bottiglia

Tenuta di Trinoro

Tenuta di Trinoro

 Uvaggio: 39% Cabernet Franc 39% Merlot, 11% Cabernet Sauvignon, 11% Petit Verdot

Vinificazione: Fermentazione alcolica per 12 giorni in vasche d’acciaio

Invecchiamento: 8 mesi barriques di rovere francese nuovo; 11 mesi in vasche di cemento

Giusto di Notri – Tua Rita

Giusto di Notri Tua Rita

Area di produzione: Alta Maremma, zona delle Colline Metallifere
Denominazione: IGT Toscana Rosso
Uvaggio: Cépages: 80% Cabernet Sauvignon, 10% Merlot, 10% Cabernet Franc
Affinamento: circa 18 mesi in barrique di legno francese di primo passaggio e
secondo passaggio; imbottigliato in estate viene lasciato riposare in bottiglia per
alcuni mesi

Perlato del Bosco – Tua Rita

Perlato del Bosco -Tua Rita

Area di produzione: Alta Maremma, zona delle Colline Metallifere
Denominazione: IGT Toscana Rosso
Affinamento: 50% in barrique di legno francese di secondoe terzo passaggio, 50%
in Cuvée

Broccato – Dievole

Broccato IGT Toscana

Uvaggi: 85% di Sangiovese, 15% vitigni internazionali come Merlot e Petit Verdot.

Maturazione e Affinamento: barrique francesi, dell’est europa e americane di primo fino al terzo passaggio, per otto mesi. Affinamento finale in tini botte tronco-conici per sei mesi. Affinamento in bottiglia per sei mesi.

Plenum Tertius – Dievole

Plenum Tertius – Dievole

Uvaggio: 50% Tempranillo  + 50% Sangiovese

E’ il vino “provocazione” dell’azienda Dievole, un vino in più edizioni, ognuna diversa dall’altra, sia per quanto riguarda i vitigni di volta in volta utilizzati per l’assemblaggio che per gli incontri professionali conclusi. Alla sua terza ed originalissima edizione, questo ambizioso vino-progetto nasce dall’eclettico accostamento tra uve Tempranillo e Sangiovese, ciascuna coltivata nel territorio d’origine dell’altra, il San Giovese in Spagna e il Tempranillo nella zona del Chianti Classico.

Chianti Classico – Dievole

Chianti Classico Toscana DOCG

Uvaggio : 90% SANGIOVESE, 6% CANAIOLO, 4% COLORINO
Vinificazione e affinamento: fermentazione spontanea con lieviti indigeni in tini di cemento grezzo per 14-15 giorni a temperatura controllata. Fermentazione malolattica naturale nei medesimi tini. L’invecchiamento avviene in botti grandi di rovere francese d’Allier non tostato per un periodo di circa 13 mesi. L’affinamento in bottiglia avviene per un periodo minimo di 3 mesi.

Novecento – Dievole

Novecento Chianti Classico DOCG

Uvaggio: 95% Sangiovese, 3% Canaiolo, 2% Colorino

Vinificazione e affinamento: uve sono fermentate per 14-15 giorni in tini di cemento grezzo solo con lieviti indigeni. La fermentazione malolattica è svolta anche essa naturalmente. Il processo di invecchiamento avviene in botti di rovere francese non tostate per circa 17 mesi. Le botti di rovere provengono da nobili foreste di Allier. L’affinamento in bottiglia dura almeno 4 mesi.

Vin Santo – Dievole

Vin Santo del Chianti Classico DOC

Uvaggio: 35% Malvasia Bianca, 65% Trebbiano Toscano

Vinificazione e affinamento: appassimento delle uve su cannicci posti in un locale ben areato e secco. Il mosto è posto in caratelli di castagno contenenti la “madre” (feccia ottenuta dalla svinatura del vinsanto dell’annata precedente), dove fermenta spontaneamente. Il mosto rimane nel caratello per 4 anni durante i quali va incontro ad una lunga e lenta ossidazione conferendo al vino una tipicità unica. Affinamento finale in bottiglia per 6 mesi.

Summus – Banfi

Summus Sant’Antimo DOC

Uvaggio: Sangiovese 40%, Cabernet Sauvignon 35%, Syrah 25%

Vinificazione: viene prodotto solo nelle annate più favorevoli. Le tre varietà sono vinificate separatamente in tini combinati in acciaio e legno Horizon a temperatura controllata, con macerazioni variabili da 10 a 18 giorni. Dopo la fermentazione alcolica i vini, provenienti dalle singole varietà, sono travasati in barriques dove rimangono separati per 12 mesi. Successivamente si procede al blend, che continua la sua maturazione in legno per altri 8-10 mesi. Segue un affinamento in bottiglia per 6 mesi.

 

Poggio alla Mura -Banfi

Poggio alle Mura Brunello di Montalcino Toscana D.O.C.G.

Uvaggio: Sangiovese 100%

Vinificazione: alla raccolta delle uve segue fermentazione alcolica e macerazione di 12-13 giorni in tini combinati di acciaio e legno Horizon a temperatura controllata. Maturato per 2 anni per il 90% in barrique di rovere francese – realizzate secondo specifiche produttive aziendali – e per il restante 10% in botti di rovere di Slavonia, prima dell’immissione sul mercato il vino si affina in bottiglia per altri 12 mesi.

Poggio all’Oro – Banfi

Poggio all’Oro Brunello di Montalcino Toscana DOCG

Uvaggio: Sangiovese 100%

Vinificazione: prodotto solo nelle annate eccellenti selezionando meticolosamente le uve raccolte. La macerazione si svolge a temperatura controllata in tini combinati in acciaio e legno Horizon ed è protratta per 12-14 giorni. Maturato in barriques 2 anni e mezzo, prima dell’emissione sul mercato il vino si affina in bottiglia per almeno 12-18 mesi.

ExcelsuS – Banfi

ExcelsuS Sant’Antimo DOC

Uvaggio: Merlot 60%, Cabernet Sauvignon 40%

Vinificazione: prodotto solo nelle annate più favorevoli. Le due varietà si vinificano separatamente in tini combinati in acciaio e legno Horizon a temperatura controllata, con macerazioni variabili tra 8 (Merlot) e 18 giorni (Cabernet). Alla fermentazione alcolica fa seguito la fase malolattica che si svolge in barriques in locali termocondizionati. Segue un affinamento a temperatura controllata per un periodo di circa 20 mesi. Nei primi 12 le varietà maturano singolarmente per poi essere assemblate e maturate come blend nei successivi 8 mesi.

Schidione – Biondi Santi

Schidione IGT Toscana

Vitigno: sangiovese, cabernet sauvignon e merlot

Zona di produzione: Montepò, Pancole (Grosseto)

Vinificazione e afinamento: terminata la vinificazione in rosso, il vino matura per 24 mesi in barriques di rovere francese.

Sassoalloro – Biondi Santi

Sassoalloro IGT Toscana

Vitigno: sangiovese 100%

Zona di produzione: Montepò, Pancole (Grosseto)

Vinificazione e affinamento: terminata la vinificazione in rosso, il vino matura per 24 mesi in barriques di rovere francese non tostata.

Brunello di Montalcino DOCG – Biondi Santi

Brunello di Montalcino D.O.C.G. Toscana

Uvaggio: Sangiovese grosso 100%

Vinificazione: in rosso a temperatura controllata

Maturazione: 3 anni in botti di rovere di Slavonia

Affinamento in bottiglia: minimo 4 mesi

Palazzo Altesi – Altesino

Palazzo Altesi IGT Toscana

Uvaggio: Sangiovese 100%
Invecchiamento: 12/14 mesi nelle barriques Allier media tostatura
Affinamento: 3 mesi in bottiglia
Capacità di invecchiamento: 10 anni e più

 

Borgo d’Altesi – Altesino

Borgo d’Altesi IGT Toscana

Uvaggio: Sangiovese 100%
Affinamento: 3 mesi in bottiglia

 

Brunello di Montalcino – Altesino

Brunello di Montalcino D.O.C.G. Toscana

Uvaggio: Sangiovese 100%
Collocazione del vigneto: Collina di “Montosoli”
Invecchiamento: 4 anni (minimo 2 anni nelle botti di rovere di Slavonia) e 3/4 mesi in barriques Allier media tostatura
Affinamento: 4 mesi in bottiglia
Capacità di invecchiamento: 20/30 anni e più

Quarto d’Altesi – Altesino

Quarto d’Altesi IGT Toscana

Uvaggio: Sangiovese, Cabernet e Merlot
Invecchiamento: 6/8 mesi in vasche acciaio 3 mesi in barriques
Affinamento: 3 mesi in bottiglia

 

Poggio alla Guardia – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Poggio alla Guardia – ROCCA DI FRASSINELLO

Uvaggio: 40% Sangiovese, 30% Merlot, 25% Cabernet Sauvignon, 5% Syra

Vigneti: Gavorrano (GR)

Vinificazione: in acciaio

Affinamento: cemento per 12 mesi

Affinamento in bottiglia: 4 mesi

Anno Santo – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Anno Santo – ROCCA DI FRASSINELLO

Un edizione speciale della pima etichetta di Rocca di Frassinello – le grand vin, il Rocca di Frassinello – per celebrare l’anno santo.

Uvaggio: 60% Sangiovese 20% Cabernet Sauvignon 20% Merlot

Vinificazione: in acciaio
Affinamento: in barriques 80% nuove per 14 mesi
Affinamento in bottiglia: 11 mesi

Etruschi – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana -Etruschi- ROCCA DI FRASSINELLO

Edizione speciale della prima etichetta, le grand vin, di Rocca di Frassinello, dedicata alla Necropoli etrusca di San Germano, riportata alla luce nel corso di un progetto sostenuto dall’azienda maremmana del gruppo DCC.

Uve: 20% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon, 60% Sangioveto

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barrique 80% nuove per 14 mesi

Affinamento in bottiglia: 11 mesi

 

Dieci Vendemmie – David La Chapelle

Maremma Toscana – Dieci Vendemmie – David La Chapelle – ROCCA DI FRASSINELLO

Rapture of the Grape, una Collaborazione speciale tra Rocca di Frassinello (nata dalla joint venture fra Castellare di Castellina e Domaines Barons de Rothschild) e David LaChapelle, maestro di bellezza e di comunicazione, canadese di sangue lituano, già allievo di Andy Warhol.

Uve: 60% Sangioveto, 20% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon

Denominazione: IGT Maremma Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barrique 80% nuove per 14 mesi

 

Affinamento in bottiglia: 11 mesi

Vermentino – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Vermentino – ROCCA DI FRASSINELLO

Uve: 100% Vermentino

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: In acciaio e bottiglia per 6 mesi

Affinamento in bottiglia: 4 mesi

Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Rocca di Frassinello – ROCCA DI FRASSINELLO

Uve: 20% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon, 60% Sangioveto

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barriques 80% nuove per 14 mesi

 

Affinamento in bottiglia: 11 mesi

Ornello – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Ornello – ROCCA DI FRASSINELLO

Uve: 40% Sangioveto, 20% Syrah, 20% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: in acciaio

Affinamento: in barriques 50% nuove per 6 mesi

Affinamento in bottiglia: 5 mesi

Le Sughere – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Le Sughere di Frassinello – ROCCA DI FRASSINELLO

Uve: 25% Merlot, 25% Cabernet Sauvignon, 50% Sangioveto

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barriques 50% nuove per 12 mesi

 

Affinamento in bottiglia: 9 mesi

Baffonero – Rocca di Frassinello

Maremma Toscana – Baffonero – ROCCA DI FRASSINELLO

Uve: 100% Merlot

Denominazione: DOC Maremma Toscana

Vinificazione: in cemento 15gg a temperatura controllata

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 14 mesi in barrique 100% nuove

Affinamento in bottiglia: 12 mesi

Chardonnay – Castellare

Toscana – Chardonnay – Canonico – CASTELLARE

Uve: Chardonnay in purezza

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: In barrique e in bottiglia

Affinamento: in barrique e in bottiglia

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 10 mesi

Affinamento in bottiglia: 4 mesi

Vin Santo del Chianti Classico – Catsellare

Toscana – Vin Santo S. Niccolò del Chianti Classico – CASTELLARE

Uve: 60% Malvasia bianca e 40% Trebbiano toscano

Denominazione: DOC Vin Santo del Chianti Classico

Vinificazione: in caratelli di rovere e castagno

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 5 anni in caratelli di rovere e castagno

Affinamento in bottiglia: 8 mesi

 

Merlot Poggio ai Merli – Castellare

Toscana – Merlot – Poggio ai Merli – CASTELLARE

Uve: Merlot in purezza

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: In barrique per 100% nuove

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: Da 15 a 30 mesi

Affinamento in bottiglia: 12 mesi

I sodi di S. Niccolò – Castellare

Toscana – I sodi di S. Niccolò – CASTELLARE

Uve: Sangioveto (85%-90%) e Malvasia nera (15-10%)

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barrique per 50% nuove e in bottiglia

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: Da 15 a 30 mesi

Affinamento in bottiglia: 12 mesi

33+3 Vendemmie – Castellare

Toscana – Trenta Vendemmie – CASTELLARE

I Sodi di San Niccolò, Poggio ai Merli, Coniale; il meglio della produzione di Castellare che si unisce in blend per la seconda volta nella storia dell’azienda, per celebrare le 33 vendemmie di Castellare. Un vino di grandissima struttura che non perde però, l’eleganza e la raffinatezza del migliore Sangioveto da sempre selezionato per I Sodi di San Niccolò.

Uve: Merlot (33%), Cabernet Sauvignon (32%), Sangioveto (30%), Malvasia Nera (5%)

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: in acciaio per 18/25 giorni a temperatura controllata

Affinamento in bottiglia: 18 mesi

Sauvignon – Castellare

Toscana – Sauvignon – Spartito – CASTELLARE

Uve: Sauvignon blanc

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: in barrique nuove

Affinamento: in barrique e in bottiglia

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 12 mesi

Affinamento in bottiglia: 10 mesi

Coniale – Castellare

Toscana – Cabernet – Coniale – CASTELLARE

Uve: 100% Caubernet Sauvignon

Denominazione: IGT Toscana

Vinificazione: acciaio

Affinamento: in barrique per 50% nuove

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 12 mesi

Affinamento in bottiglia: 10 mesi

Chianti Classico Riserva – Il Poggiale – Castellare

Chianti Classico Riserva – Il Poggiale – CASTELLARE

Uve: 90% Sangioveto, 5% Canaiolo, 5% Ciliegiolo

Denominazione: DOCG Chianti Classico

Vinificazione: in acciaio

Affinamento: in barrique al 20% nuove

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: da 12 a 18 mesi

Affinamento in bottiglia: 12 mesi

Chianti Classico Riserva – Castellare

Chianti Classico Riserva – CASTELLARE

Uve: Sangioveto, Canaiolo e vitigni compl.

Denominazione: DOCG Chianti Classico

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barrique usate e bottiglia

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 15 mesi

Affinamento in bottiglia: 15 mesi

Chianti Classico – Castellare

Chianti Classico – CASTELLARE

Uve: Sangioveto, Canaiolo

Denominazione: DOCG Chianti Classico

Vinificazione: In acciaio

Affinamento: in barrique usate e bottiglia

Durata dell’affinamento preimbottigliamento: 7 mesi

Affinamento in bottiglia: 7 mesi

Scroll to top